• image1.jpg
  • image2.jpg
  • image3.jpg
  • image4.jpg

Perché emigrano gli italiani oggi? La principale motivazione dell’emigrazione, nel corso del tempo, non è mai cambiata; cioè si emigra per cercare lavoro. Oggi gli italiani emigrano in cerca di nuove opportunità di sviluppo occupazionale, la maggior parte di coloro che lasciano l’Italia sono laureati o comunque professionisti, che vanno all’estero per svolgere attività di ricerca o perché all’estero vengono retribuiti meglio che in Italia. Accanto a questi, però, c’è una piccola percentuale di giovani, poco istruiti, che continuano ad emigrare alla ricerca di un lavoro qualunque. Per questi ultimi si presenta il grande problema della lingua, problema che talvolta non viene superato e determina il ritorno in Italia. C’è, infine, come sempre, chi continua ad emigrare per un sogno, il sogno di studiare all’estero, di far carriera o di vivere un amore lontano migliaia di chilometri da casa...